Ambra fossile pietra grezza

    6,99 €
    IVA INCLUSA 24 / 48 ore
    Quantità
    •   Reso garantito
    •   Paga a rate
    •   Contrassegno disponibile
    •   Diritto di recesso
    •   Carte di credito o prepagate
    •   Assistenza sul prodotto
    In Stock
    Pagamenti sicuri al 100%


    Dettagli

    CODICE: MNR-44AF
    PESO 0.20 kg


      Pagamento sicuro al 100%

    pay.png

      Spedizioni veloci

    Corriere espresso in 24/48 ore con BRT.

      Listino rivenditori

    Sei un rivenditore? Registrati e accedi al listino riservato.

      Pagamento rateizzato

    Paga online in 3 rate con Paypal Later.

    AMBRA INDONESIANA DI LAMPUNG

    L'ambra è una gemma che ci ricorda il film hollywoodiano Jurassic Park e che si trova in diverse parti dell'Indonesia, inclusa Sumatra nella provincia di Lampung.

    L'ambra è una resina fossile di alberi; quella che proviene dall'Indonesia è particolarmente interessante perché, invece di essere completamente dorata, mostra anche una fluorescenza blu.

    AMBRA: PIETRA DEL SEGNO ZODIACALE DEL LEONE

    Ai nati sotto il segno del Leone si addicono le pietre gialle, luminose e dai riflessi dorati.

    L'ambra corrisponde a questa descrizione ed è perfetta come portafortuna per il segno zodiacale del Leone.

    AMBRA PER IL CHAKRA DEL PLESSO SOLARE

    L'ambra è collegata al terzo chakra Manipura, il chakra del plesso solare.

    L'elemento che contraddistingue Manipura è quello del Fuoco: riguarda la sfera dell'energia e della forza maschile (coraggio, volontà, purificazione, conquista).

    Il colore associato al terzo chakra Manipura è il giallo; questo chakra è situato nella zona del plesso solare, tra l'ombelico e lo sterno.

    Le funzioni principali del terzo chakra sono l'azione, la volontà, il potere e l'affermazione personale. La parola chiave associata è IO POSSO.

    Manipura è la sede dell'ego, è connesso con la realizzazione dei nostri desideri, è associato alla comprensione intuitiva di ciò che siamo e al modo in cui ci rapportiamo agli altri e all'ambiente in cui viviamo.

    Un funzionamento eccessivo del terzo chakra può portare a manifestare stati di prepotenza e ipercriticismo, egocentrismo e competitività, tentativi di controllare e di manipolare gli altri.

    Se invece c'è un funzionamento insufficiente del terzo chakra, si manifestano stati di isolamento, scarsa fiducia nelle proprie possibilità, sentimenti di impotenza e inadeguatezza. Pur di essere accettati e benvoluti dagli altri, neghiamo noi stessi e i nostri bisogni per conformarci al pensiero delle persone a cui desideriamo piacere.

    Per riequilibrare il terzo chakra, la soluzione più semplice consiste nell'effettuare una meditazione sdraiati, ad occhi chiusi, appoggiando direttamente l'ambra sul plesso solare.

    Si possono utilizzare anche più gemme di ambra, tenendole in mano o disponendole in cerchio intorno al corpo.

    MNR-44AF
    Prodotti simili ( 6 altri prodotti simili trovati )